Con una grande festa tra le nuove generazioni di ristoratori, alla presenza delle autorità, delle istituzioni, di presidenti delle associazioni di produttori ed aziende si è svolto ad Este presso la prestigiosa sala convegni dell’Istituto Manfredini la consegna del premio IO LABOR.

Ad essere premiati è stato il professor Camon, già premio Campiello e Strega, con la seguente motivazione: “Per la diffusione attraverso le sue operedella cultura, delle usanze e degli avvenimenti del mondo contadinoper aver dato voce e dignità a chi per secoli è stato ignorato”.

Il premio è stato consegnato anche all’istituto Manfredini con la motivazione”per l’impegno e la grande passione nella diffusione della cultura tra le nuove generazioni”.